Segnala un prof Auto segnala un masterprof
Home page - Parlano di MasterProf - Contattaci


Ringrazia un docenteRingrazia un docente
Mai come oggi potrebbe avere più senso e più peso creare anche in Italia un “Teacher’s Day” o una “Teacher appreciation week”, insomma un’occasione per celebrare la professione docente, in tutti i suoi più alti valori.

Su Wikipedia si contano un centinaio di nazioni che l’hanno istituzionalizzata, tra cui Usa, Uk, Germania, Olanda, Spagna, Marocco, Panama e Bhutan, l’Italia non c’è. Eppure ci pregiamo di essere uno dei paesi votati alla cultura. Abbiamo pensato che forse l'ora di iniziare.

Ecco quindi che nasce la “Settimana Italiana dell’Insegnante”, una vera e propria occasione per celebrare una delle professioni più belle e importanti del mondo, un modo per dire grazie a quella o a quell’insegnante speciale che ognuno di noi ha avuto la fortuna di incontrare sul proprio cammino e che ha segnato il nostro essere.


Ecco i primi due sostenitori e testimonial della "Settimana Italiana dell'Insegnante": Franco Di Mare e l'amatissimo Pintus

Franco Di Mare...Pintus

titolo novità
A rappresentare graficamente la "Settimana Italiana dell'Insegnante" è i logo, una margherita multicolore, che raccoglie in sé diversi significati e simbolismi, è in assoluto il fiore più semplice, si trova ovunque, evoca una continua primavera del sapere, nel linguaggio dei fiori rappresenta la pazienza, nei colori ci sono tutte le sfumature della professione e poi, come non sottolineare che è anche un logo …petaloso?
Se quindi negli Usa e nei paesi anglofoni è la “mela” il classico dono riservato all’insegnante, qui in Italia i docenti si meriteranno una “margherita” in ogni possibile forma, da quella reale, appena colta, bella e profumata fino a quella anche semplicemente disegnata, sul quaderno, su un foglio, su un cartoncino o su un poster.

Ci piace inoltre immaginare tutta una serie di attenzioni e agevolazioni che i promotori della Settimana vorrebbero che fossero rivolte al corpo insegnante italiano, come ad esempio la possibilità che:
    agevolazioni
  • Musei, Teatri, Sale cinematografiche e Librerie possano riservare uno speciale sconto a tutti gli insegnanti nei giorni che vanno da lunedì 1 a domenica 7 maggio;
  • anche i negozi di tecnologie e di altro genere possano prevedere uno sconto o un particoare riguardo;
  • le sale cinematografiche possano prevedere nella settimana dal 2 all’8 maggio (magari anche solo da lunedì a mercoledì) di proiettare film che trattano del tema e che celebrano l’insegnamento (come ad es. “L’attimo fuggente”);
  • le emittenti televisive (nazionali e locali) possano trasmettere (anche solo in seconda serata) sempre lo stesso genere di film;
  • le radio e gli speaker possano parlare spesso durante i loro programmi degli insegnanti e a trattare l’importanza dell’insegnamentodi questa bella professione.

Ed è per questo motivo che rivolgiamo un appello a tutti gli operatori della cultura e del commercio affinché possano partecipare e comunicare QUI il particolare beneficio che intendono riservare agli insegnanti. Tutte le agevolazioni che riceveremo saranno pubblicate qui di seguito.


Ringrazia un docente
Inviaci alla mail staff@masterprof.it l'agevolazione che intendi riservare agli Insegnanti nella settimana che va da lunedì 1 a domenica 7 maggio 2017. Tutte le segnalazioni saranno pubblicate.
Oppure compila questo modulo



SU DI TE E LA TUA ATTIVITA':
Il tuo nome e cognome:
Il tuo telefono:
Il tuo indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Nome e genere dell'attività:
Indirizzo attività:
Città e provincia dell'attività:


L'AGEVOLAZIONE CHE INTENDI RISERVARE AGLI INSEGNANTI:
Agevolazione:

Informativa Privacy
Accetto Non accetto




Barack Obama--Gigliola Staffilani
Tony Blair--Ban Ki-moon
Ban Ki-moon
Franco Di Mare (giornalista) - Gian Luigi Beccaria (linguista) - Paolo Crepet (psichiatra)
Oscar Farinetti (fondatore di Eataly) - Alessandro d'Avenia (insegnante scrittore) - Beppe Severgnini (giornalista)



E' un'iniziativa ideata in partnership con il sito web dedicato al mondo dell'istruzione "Your Edu Action".

Your Edu Action

Conosci un MasterProf? Sei un MasterProf?